Divani con Braccioli

Larghi e bassi, oppure alti ed arrotondati, i braccioli concludono lateralmente il divano creando un perfetto sostegno per braccia e testa. Chi sceglie un divano con braccioli e dispone di un salotto non così ampio, deve fare i conti con gli ingombri, dato che i braccioli occupano spazio e più sono larghi e meno respiro è lasciato alle sedute. Un perfetto compromesso da adottare nei divani moderni è quello di inserire il bracciolo da un solo lato, lasciando libera l’altra estremità, che può concludersi con una lunga penisola, come mostra il modello Ischia. Sfogliando il catalogo di imbottiti Divanidea notiamo una ricchissima varietà di divani con braccioli, estremamente diversi per stile d’arredo, forma ed imbottitura, materiali di rivestimento e dettagli di cucitura. I modelli Oliver e Scala, diametralmente opposti in tema di stile, sono il perfetto esempio di come l’azienda spazi da divani classici e romantici a prodotti di alto design dal fascino più attuale. Realizzati tutti in modo sartoriale, seguendo lavorazioni innovative con macchinari di ultima generazione e rifiniti ancora con metodi artigianali da personale qualificato, questi divani sono sinonimo di eleganza, comfort e durabilità.